All Posts tagged dentista abusivo

Dentisti abusivi in aumento in Italia. Colpa della crisi?

Dentisti abusivi in aumento in Italia. Colpa della crisi?
Commenti disabilitati

Si pensava un fenomeno in discesa ed invece, quella dell’abusivismo odontoiatrico, è una realtà che, probabilmente complice la crisi economica, sta vedendo incrementare numero di prestazioni e di pazienti che si sottopongono alle cure si sedicenti professionisti (mai) abilitati.

Come riportano i dati raccolti da un nuovo rapporto Eures, infatti, pare che tali attività nascondano un giro di affari di circa 720 milioni di euro l’anno, per un totale di oltre 7 milioni di “cure” prestate da falsi dottori che non hanno titoli per esercitare la professione.

I dati, raccolti dai Nas in 7745 ispezioni, 3601 segnalazioni all’Autorità di cui 2422 per esercizio abusivo della professione medica, tra il 2006 e il 2012, rivelano una realtà sconcertante: 2400 dentisti abusivi scoperti al Nord (circa il 48%), segue il Sud con 1500 (il 30%) e infine il Centro con 1100 pari al 22%.
Un giro illegale d’affari che, solo al Nord, sottrae all’erario circa 75 milioni di euro di imposte l’anno, e quindi, oltre che un vero e proprio reato nei confronti del Sistema Sanitario Nazionale, una truffa per per i pazienti che credono di affidarsi a medici qualificati ma che in realtà sono nelle mani di veri e propri ciarlatani.

La crisi quindi sta colpendo tutti e ne fa le spese anche la nostra salute, spingendo i cittadini, anche a causa del SSN spesso inadeguato e obsoleto e da una sanità privata che, oberata da tasse e adempimenti fiscali, diventa a volte troppo cara, ad affidarsi a sistemi alternativi, quali quelli abusivi, con pericolose ripercussioni sulla salute pubblica.

Per aiutare i pazienti a difendersi da questo fenomeno l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri ha messo a punto uno strumento di Ricerca Anagrafica per verificare la reale sussistenza dei requisiti di abilitazione all’esercizio della professione.

La prevenzione e le visite periodiche sono, quindi, oggi più importanti che mai: evitare l’insorgenza o l’aggravarsi di patologie che portino inevitabilmente a cure lunghe e costose è l’unico mezzo per vivere meglio, più sereni e in salute.

Fonte: quotidianosanita.it

More